BPeople: Hi-Motions e Avant Guard Gates

Vince Tomkulak è il proprietario di Avant Guard Gates, fondata 20 anni fa. La storia di questa realtà legata al mondo delle automazioni, inizia nel garage di casa, ma grazie alla passione ...
News BPeople: Hi-Motions e Avant Guard Gates |
BPeople: Hi-Motions e Avant Guard Gates

Vince Tomkulak è il proprietario di Avant Guard Gates, fondata 20 anni fa. La storia di questa realtà legata al mondo delle automazioni, inizia nel garage di casa, ma grazie alla passione e alle capacità imprenditoriali, ha saputo espandersi in diversi ambiti: costruzione, installazione di cancelli, automazione importazione e distribuzione. Nel 2009 inizia la collaborazione con Benincà. 

Il rapporto tra Avant Guard e Hi-Motions è iniziato quasi 10 anni fa. Grazie all’invito del titolare, della famiglia, la famiglia Benincà, ad una crociera. E da lì abbiamo stabilito un rapporto che funziona bene”. Sottolinea Vince.

È proprio grazie alla collaborazione con Avant Guard Gates che abbiamo potuto sviluppare prodotti molto importanti come il carrello autoportante a 16 ruote TANK, anche rispondendo alle crescenti esigenze in termini di sicurezza.

Il prodotto NOWAY e il sistema TANK hanno dimostrato di essere perfettamente integrati alle nostre soluzioni a cui puntiamo nello sviluppo nel Nord America” prosegue Vince “per i luoghi di alta sicurezza come: l’aeroporto di Chicago, lo Zoo di Chicago o anche Facebook. Queste sono zone con dati molto sensibili che non possono avere persone che semplicemente entrino facilmente”.

In questi anni l’ascolto delle esigenze del mercato, adattando il prodotto è stata la chiave di volta del successo della collaborazione tra Avant Guard Gates e il gruppo Benincà. La migliore conferma del successo sono le continue testimonianze delle referenze, testimoniate anche recentemente nei nostri canali, come questo cancello 6 metri di altezza per un passaggio utile di 12 m e 5 tonnellate di peso, utilizzato per l’installazione in una sottostazione di trasformazione dell'energia in New Jersey. Un luogo dove per l'alto livello di protezione e riservatezza richiesto c'era bisogno di tutta l'esperienza Hi-Motions.